Caricamento in corso...
31 luglio 2015

Bradl lascia il team Forward Racing: passa all'Aprilia

print-icon
bra

Il pilota tedesco Stefan Bradl passa dal team Forward Racing all'Aprilia (Foto Getty)

Risoluzione consensuale del contratto con gli svizzeri. In una nota della squadra, al centro delle vicende giudiziarie del patron Cuzari (accusato di corruzione e riciclaggio), annunciato l'addio del pilota. Sostituirà Melandri

DIVORZIO BRADL-FORWARD RACING: IL COMUNICATO UFFICIALE

Il pilota tedesco Stefan Bradl e il Team Forward Racing hanno raggiunto un accordo per la risoluzione consensuale del rapporto contrattuale che lo lega al team elvetico. In una nota della squadra al centro delle vicende giudiziarie del suo patron Giovanni Cuzari, in carcere in Svizzera accusato di presunto riciclaggio e irregolarità fiscali, il pilota della MotoGP viene lasciato libero dagli obblighi contrattuali.

"La difficile decisione della squadra - si legge nella nota - è stata presa davanti alla concreta possibilità offerta al pilota di proseguire la sua partecipazione al Campionato del Mondo e per garantire e tutelare i suoi interessi agonistici anche in vista della prossima stagione".

Bradl avrebbe raggiunto un accordo con il Team Aprilia Racing Gresini per correre al fianco di Alvaro Bautista con una RS-GP ufficiale, prendendo il posto del collaudatore Michael Laverty a sua volta schierato in Germania al posto di Marco Melandri. Rimangono al momento nel Team Forward, che sta lavorando per tornare nel GP della Repubblica Ceca, il francese Loris Baz e i due italiani, Simone Corsi e Lorenzo Baldassarri.



Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky