Caricamento in corso...
09 agosto 2015

Gara strana, buon Fenati ai piedi del podio. Migno positivo

print-icon
fen

Romano Fenati quarto al Gp di Indianapolis (Milagro)

LA CABINA DI COMMENTO. Il bicchiere è sicuramente mezzo pieno per Mauro Sanchini che giudica la prestazione dello Sky Racing Team VR46 ad Indianapolis coraggiosa e abbastanza fruttuosa

di Mauro Sanchini
E’ stata una gara molto strana, la pioggia caduta prima del via ha scombussolato le carte, però ha permesso di recuperare alcuni punti sul leader Danny Kent che a punti non c’è andato. Quindi, guardando il bicchiere mezzo pieno, anche arrivando ai piedi del podio Romano guadagna diversi punti in classifica. Tra l’altro lui è stato molto bravo e forte mentalmente a recuperare dalle tre cadute nei turni di prove. Oggi sin dal warm up era sembrato performante e a posto con la moto. Durante la parte asciutta di gara, poi, ha fatto vedere un grandissimo passo, peccato che abbia pagato, come moltissimi altri piloti, il fatto di essere partito con le gomme rain.

Per quando riguarda Migno, è stata positivissima la gara e ottima la scelta davvero coraggiosa di entrare dalla pit lane per mettere le slick anche perdendo inizialmente un po'di tempo. L’ottima lettura iniziale dell’asfalto gli ha permesso di trovarsi a lottare per il podio. Peccato però per il contatto con Dalla Porta, dove quest’ultimo ha resistito inutilmente a un sorpasso in cui veniva doppiato da Migno, che forse si è preso un rischio eccessivo sorpassando dall’esterno un pilota molto più lento di lui. Comunque abbiamo visto un Migno veloce in condizioni di asciutto venerdì e in gara se l’è giocata.
Il risultato in generale non è di quelli da saltare sulla sedia ma il bicchiere per il team è decisamente quasi del tutto pieno.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky