Caricamento in corso...
16 agosto 2015

Marquez non molla e avverte tutti: "Sono ancora vivo"

print-icon

I VIDEO. Zitto zitto, il campione della Honda, ha rosicchiato qualche punto sulla prima posizione del Mondiale. E non si sente ancora battuto. Lorenzo guarda già oltre: "Che sfida si prepara con Valentino"

Zitto zitto, Marc Marquez, è sempre lì. A Brno non sarà riuscito a superare Jorge Lorenzo, ma è arrivato al traguardo con un ottimo margine su Valentino Rossi. La "remuntada" in classifica, non sarà vicinissima ma, aver rosicchiato qualche punto in più sulla prima posizione nella classifica mondiale, lo fa sperare ancora. "Penso che abbiamo fatto il 100%, non si poteva fare di più. All’inizio ci ho provato, per cinque giri sembravo poter reggere il ritmo di Jorge, ma sapevo che con il calo della gomma avrei faticato di più. La seconda posizione è il meglio possibile per noi. La pista non era delle nostre preferite, non è una dove mi trovo meglio". E per il Mondiale avverte: "Alla fine il secondo posto è buono. Sono ancora vivo nel Mondiale".

Lorenzo: "Che sfida con Valentino"
– Dopo aver dominato nel weekend di Brno, Jorge Lorenzo guarda già oltre, alla battaglia per il mondiale con il compagno di squadra: "Stiamo lottando contro la storia, perché dicono che chi è leader dopo il Gran premio di Germania vince. Essere al pari con Rossi significa che si riparte da zero, ci saranno gare in cui Vale finirà davanti, ma per come mi trovo con la moto abbiamo la possibilità di stare quasi sempre sul podio. Si presenta una battaglia bellissima: ho recuperato su Valentino, ma ancora è lunga, mancano tante piste e tante prove".

Dovizioso deluso - "Per il sesto posto non possiamo essere mai contenti, ma sono contento per come è andato il weekend, anche perché abbiamo certi limiti. Iannone qui è sempre molto forte e gli sono andato vicino, purtroppo ho perso la lotta con Dani (Pedrosa, ndr) ma non ne avevo proprio. C'è un po' di amarezza, perché non ho guidato come potevo. Tanti piloti hanno perso tantissimi secondi e allora prendiamo il lato positivo, anche perché ora avremo i test a Misano”, è il commento post-gara di Andrea Dovizioso.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky