Caricamento in corso...
16 agosto 2015

Martello Lorenzo: Brno è sua. Marquez 2°. Rossi ancora podio

print-icon
pod

Gara perfetta per Jorge Lorenzo: vince a Brno. Secondo Marquez. Valentino ancora sul podio (Getty)

LIVE-BLOG. Lo spagnolo della Yamaha comanda dall'inizio alla fine il GP della Repubblica Ceca. Dietro il campione del mondo della Honda. Il Dottore va ancora a podio. Quarto posto per Andrea Iannone, quinto Pedrosa che supera all'ultimo giro Dovizioso

E’ un Mondiale stu-pen-do. Jorge Lorenzo batte tutti in Repubblica Ceca, e agguanta in testa alla classifica Valentino Rossi a 211 punti. Una gara emozionante a Brno, l’undicesima della stagione. Il Dottore sbaglia alla partenza e si fa risucchiare in quinta posizione da Smith e Dovizioso, prima di risalire al terzo posto. La scelta delle gomme, dure per il pilota di Tavullia, morbide per Lorenzo, alla fine si è rivelata vincente per lo spagnolo che non ha mollato un colpo. Secondo posto per Marc Marquez, capace di insidiare, ma solo nei primi giri il connazionale della Yamaha (ora ha 52 punti di ritardo dai due di testa). Duello entusiasmante all’ultimo giro tra Andrea Dovizioso e Dani Pedrosa per la quinta posizione. Lo spagnolo della Honda ha avuto la meglio in extremis. Ottimo quarto posto per Andrea Iannone su Ducati.

Moto 2, vince Zarco –
Quarta vittoria della stagione, in Moto 2, per il francese della Kalex Johann Zarco. Il leader della classifica mondiale di categoria, ha dominato la prova del Motomondiale davanti agli spagnoli Esteve Rabat e Alex Rins, entrambi su Kalex. Quarta posizione per Alex Marquez. Il migliore degli italiani è stato Franco Morbidelli (Kalex) decimo, mentre Simone Corsi (Kalex) ha chiuso all'undicesimo posto. In classifica mondiale Zarco ha 224 punti, 79 in più di Rabat che ora precede Rins - terzo - di una sola lunghezza.

Moto 3, successo italiano -
Niccolò Antonelli ha vinto il Gp della Repubblica Ceca. Il pilota romagnolo della Honda aveva ottenuto la pole position nelle qualifiche di sabato, mentre in gara ha dovuto lottare con un nutrito gruppo di piloti. Negli ultimi giri della gara la lotta per la vittoria si è giocata tra otto piloti, ma Antonelli è riuscito a prendere un piccolo margine che gli è poi servito per rintuzzare gli attacchi di Enea Bastianini (Honda), giunto secondo e che ha completato così la bella giornata per i colori italiani. Sesto posto per Romano Fenati, gran rimonta per lui (era partito 22.esimo).

IL GRAN PREMIO DELLA REPUBBLICA CECA CURVA DOPO CURVA

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky