Caricamento in corso...
10 settembre 2015

Rossi-Lorenzo, la sfida riparte da Misano: "Stesse possibilità di vittoria"

print-icon

La conferenza piloti apre il weekend del GP di San Marino, 13esimo appuntamento del Motomondiale cui Sky riserva il #misanoday: interviste e contenuti speciali direttamente dal circuito. Valentino motivato: "Sarà una dura lotta". Jorge cauto: "Bisogna valutare il nuovo asfalto". La carica di Marquez: "Voglio vincere"

E' cominciato dalla conferenza stampa dei piloti il Gp d'Italia. A Misano primo confronto al microfono per Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, i due piloti più attesi nonché primo e secondo nella classifica del Motomondiale distanziati di soli 12 punti.

Rossi: "Sarà durissima fino a Valencia"
- "Diciamo che io e Jorge abbiamo le stesse possibilità, forse io il 51% ma giusto perché conta il fattore "casa". Sarà una lotta dura fino a Valencia, l'importante è essere lì fino all'ultimo giro in corsa per il titolo". A Misano ci sarà un nuovo asfalto: "Penso che sia io che Jorge ne trarremo vantaggio".

Lorenzo: "Miglior momento della carriera" - "A Silverstone la gara non è stata delle migliori. Penso che questo ora sia il miglior momento della mia carriera per quanto riguarda la moto, la velocità ed anche l’intesa nel box, ma a Silverstone non sono riuscito a dimostrare tutto questo. Misano è un buon tracciato per Yamaha ed anche per me visti i risultati passati, ma non si sa mai, bisogna aspettare le prove per vedere anche i rivali come vanno, soprattutto con il nuovo asfalto".

Dovizioso: "Proveremo a essere competitivi"
- Grande emozione anche per Andrea Dovizioso che cercherà di dare del filo da torcere, con la sua Ducati, a Honda e Yamaha: "Questa è una pista abbastanza amica per noi, lo scorso anno abbiamo fatto la nostra miglior gara, con un gap di 5 secondi che era una gran prestazione. Sappiamo benissimo che i quattro piloti Honda e Yamaha sono fortissimi in questo momento ed in questa pista; però credo che potremo essere competitivi. Questo non vuol dire giocarsela allo stesso livello, però potremo essere molto vicini ed a seconda di come si evolverà il weekend capiremo che tipo di risultato potremo fare".

Marquez: "Spero di vincere" - "Mi piace Misano, ho realizzato sempre delle belle gare in 125cc e Moto2. Non è stato lo stesso in MotoGP, infatti l’anno scorso sono caduto. Quest’anno speriamo di riuscire ad andare bene e di essere in grado di lottare per la vittoria".

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky