Caricamento in corso...
11 settembre 2015

MotoGP, ecco il calendario 2016: fuori Indianapolis, dentro l'Austria

print-icon
val

Valentino Rossi sarà tra i protagonisti della stagione 2016 di MotoGP da seguire su Sky Sport (foto getty)

A Misano è stata diffusa la griglia provvisoria con gli appuntamenti della prossima stagione. Le gare saranno 18: inizio anticipato al 20 marzo, si chiude il 6 novembre. Salta il circuito statunitense, che sarà sostituito dal GP austriaco

A Misano è stata diffusa la bozza del calendario MotoGP 2016. È un calendario provvisorio e quindi ancora soggetto a variazioni. Il numero di Gran Premi non cambia: sono e restano 18. Cambia invece la data dell’inizio del campionato, che partirà leggermente prima: al via il 20 marzo, sempre in Qatar, per la gara notturna di Losail. Argentina e Stati Uniti si sono scambiati le posizioni, la Spagna resta la prima gara europea, seguita dalla Francia e dall’Italia: la data da segnare sul calendario per la gara del Mugello è il 22 maggio.

Goodbye Indianapolis - Come era già noto salta il Gran Premio di Indianapolis: sarà sostituito dal Gran Premio d'Austria che si correrà al Red Bull Ring il 14 agosto. A fine agosto dovrebbe seguire il GP di Brno, ancora da confermare. Anche Malesia e Giappone scambiano le date delle rispettive gare. La stagione si chiuderà ancora a Valencia il 6 novembre 2016. Non essendo il calendario ancora definitivo, tutte le indicazioni restano comunque provvisorie.
Ecco il calendario completo.
* Gara in notturna
** Ancora da confermare

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky