Caricamento in corso...
25 settembre 2015

Aragona, fattore campo: a Lorenzo le libere del venerdì. Rossi secondo

print-icon

Lo spagnolo della Yamaha chiude la prima sessione in 1.48.249 e la seconda in 1.48.302. Nell'ultima si piazza alle sue spalle il compagno di squadra e leader del Mondiale. Smith terzo, davanti a Pedrosa e Marquez, 8° Dovizioso. Moto2: comanda Rabat, 4° Corsi

Jorge Lorenzo domina il venerdì di libere che anticipano il Gran Premio d'Aragona. Il pilota della Yamaha, già il migliore nelle prime prove con il crono di 1.48.249, è stato il più veloce anche nella FP2. Lo spagnolo ha archiviato la giornata con un 1.48.302. Rispetto ai primi giri del mattino, migliora Valentino Rossi, piazzatosi subito dopo il compagno di squadra (era terzo nella FP1). Terza la Yamaha di Bradley Smith, poi le Honda di Dani Pedrosa e Marc Marquez. Ottava la prima Ducati ufficiale con Andrea Dovizioso; davanti al pilota di Forlì ci sono i fratelli Espargaró.
 

Moto2 in mano a Rabat - Da Lowes a Rabat: l'inglese della Speed Up, in testa dopo la prima uscita in pista, nel pomeriggio è scivolato al quinto posto, mentre lo spagnolo della Kalex è passato al comando con il tempo di 1'53.164. Si sono infilati alle sue spalle Takaaki Nakagami ed Alex Rins (entrambi su Kalex), mentre ha guadagnato una posizione rispetto alle prime libere Simone Corsi, quarto. Il leader del Mondiale Johann Zarco (Kalex) non è andato oltre il settimo tempo davanti ad Alex Marquez, Julian Simon e all'altro azzurro della top 10, Sandro Cortese.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky