Caricamento in corso...
26 settembre 2015

VIA ALLE 14. Aragona, super pole di Marquez. Iannone 3°, Rossi in seconda fila

print-icon

Spagnoli protagonisti, con il campione della Honda che realizza il nuovo record della pista (1:46.635). Jorge insegue a breve distanza (1:48.074). Sorprendente terzo posto per il pilota della Ducati. Sesto tempo per Valentino

Marc Marquez stellare nelle qualifiche del GP d'Aragona (Spagna), valido per la quattordicesima prova della MotoGP. Lo spagnolo realizza il nuovo record della pista e conquista una fantastica pole position in 1:46.635. Grande prova anche di Lorenzo, che strappa il secondo tempo (1:46.743) ma deve comunque arrendersi al connazionale della Honda. Sorprendente terzo posto di Iannone, che chiude con 1:47.178. Sesto tempo per Rossi con 1:47.492: evidente il distacco di Valentino da Marquez e Lorenzo, ma il Dottore partirà comunque dalla seconda fila, condizione che gli permetterà di attaccare per provare ad essere protagonista in gara.

Quarte libere - Dani Pedrosa è stato il più veloce nelle quarte libere del GP d'Aragona. Lo spagnolo della Honda, con il tempo di 1.48.058, ha preceduto Jorge Lorenzo (1:48.074), secondo su Yamaha, e il compagno di scuderia e connazionale Marc Marquez (1:48.148). Segue le coppia della Ducati: quarto Iannone e quinto Dovizioso. Il leader della classifica, Valentino Rossi, ottiene il sesto tempo con 1:48.673. 

Terze libere - Marc Marquez è stato il più veloce nelle terze libere del GP d'Aragona. Lo spagnolo della Honda, con il tempo di 1.47.360, ha preceduto di 0"137 Jorge Lorenzo, secondo su Yamaha, quindi il compagno di scuderia e connazionale Dani Pedrosa, che ha accusato un ritardo di 0"283. Quarta l'altra Yamaha del leader della classifica iridata, Valentino Rossi, in ritardo di 0"312. Quinto Andrea Iannone a 0"406 con la Ducati, undicesimo Andrea Dovizioso.

Moto2 - Nella ex 250 è stato lo spagnolo Tito Rabat a dominare la FP3. Il pilota, che guida una Kalex del team EG 0,0 Marc VDS, ha chiuso la sua prova in 1.53.300, lasciandosi alle spalle Jonas Folger (0.034) e Alex Rins (0.228). Primo degli italiani, con il 15° tempo, Lorenzo Baldassarri (Forward Racing), 17° Simone Corsi (Forward Racing).

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky