Caricamento in corso...
27 settembre 2015

Il graffio di Jorge: "Importante ritrovare ritmo e vittoria"

print-icon

Jorge si gode il successo nel GP d'Aragona, al termine di una gara a senso unico: "La caduta di Marquez mi ha permesso di gestire senza fatica il primo posto. Sono soddisfatto, la caccia a Rossi continua"

Assente sul podio da due Gran Premi, lo spagnolo della Yamaha è tornato a ruggire a casa propria, alzando la pressione su Valentino Rossi: il Dottore resta leader del Mondiale, ma da 23 è sceso a 14 di vantaggio. "Aver vinto in Aragona è fondamentale per ritrovare il passo e la fiducia dopo aver sofferto nelle ultime gare", sottolinea Lorenzo. "Senza la caduta di Marquez non so se avrei vinto, perchè mi ha permesso di non dover rischiare guidando tranquillo, mentre nei primi due giri ho dovuto subito spingere per tenergli testa", ammette Jorge, "Quando dal muretto mi hanno segnalato la sua scivolata mi sono rilassato un attimo, poi sono stato bravo a tenere la concentrazione alta fino alla fine. Sapevo che dietro c'era battaglia tra Dani e Valentino e che dovevo comunque mantenere un ritmo alto".

 

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky