Caricamento in corso...
27 settembre 2015

Vale: "Ho provato a battere Pedrosa, ma era troppo ispirato"

print-icon

A duello per il secondo posto fino all'ultima curva, Rossi ha concluso sul gradino più basso del podio: "Dani è stato più bravo, devo ammetterlo, ma resto soddisfatto del risultato"

Sul circuito di Alcaniz Dani Pedrosa si è rivelato imbattibile anche per lui, Valentino Rossi: "Ho cercato in tutti i modi di scavalcarlo al secondo posto, ma era particolarmente ispirato. E' stato semplicemente più bravo lui". Il Dottore si è dovuto così accontentare del terzo posto, davanti a tutti ha chiuso Jorge Lorenzo, nemico n.1 per il titolo. "Cinque punti in più sarebbero stati importantissimi", ammette Vale, "Ma sono contento del podio, devo ringraziare il team. Nelle ultime libere abbiamo commesso degli errori che ci hanno fatto perdere tempo. Poi abbiamo scelto un'altra strada e la moto era competitiva".

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky