Caricamento in corso...
06 ottobre 2015

Spalla ok, lo squalo Lorenzo è pronto a divorare Motegi

print-icon

L'infortunio in allenamento non preoccupa Jorge, che sui social garantisce: "Correrò senza grossi problemi". La pista è una delle preferite di Valentino, ma guai a sottovalutare il carattere del maiorchino...

di Marta Abiye

In viaggio verso il Giappone, è lo stesso Lorenzo a tranquillizzare i fan tramite il suo account twitter: "La spalla è ok correrò a Motegi senza grossi problemi…". La caduta di sabato mentre si allenava su una mini bike in realtà sembrerebbe non avergli causato nessuna grave lesione, ma semplicemente una distorsione di primo grado al legamento della spalla. Il maiorchino ha affrontato il lungo volo che lo porterà a disputare la 15esima tappa del mondiale con un tutore, una misura preventiva. La spalla sembra che non gli faccia troppo male ed è in grado di gestire la situazione.

Preparatore e fisioterapista si stanno occupando di lui e nei prossimi giorni lo seguiranno per farlo arrivare al meglio in quella che sarà una tappa fondamentale. Dovrà tornare al 100% non solo perché ci sono 14 punti da recuperare su Valentino, ma anche perché effettivamente Motegi è una pista che a Rossi piace molto sulla quale sarà difficile batterlo, soprattutto con una spalla non in perfetta forma. La verità, però, è che fino alla prima sessione di prove libere nessuno saprà realmente lo stato di Lorenzo. E comunque statene certi, lui, anche se non dovesse essere al top, lotterà fino all'ultima curva.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky