Caricamento in corso...
11 ottobre 2015

Motegi: Rossi secondo, Mondiale in vista. Vince Pedrosa, terzo Lorenzo

print-icon

Gara pazzesca quella corsa in Giappone. Su asfalto bagnato, rimonta clamorosa del catalano della Honda che vince la sua prima gara stagionale. Valentino guadagna altri 4 punti su Lorenzo e si trova ora con 18 lunghezze di vantaggio: il decimo titolo è vicino

 

LA CRONACA DELLA GARA SUL TUO SMARTPHONE

 

Giornata perfetta soprattutto dal punto di vista strategico per Dani Pedrosa, che si impone nel GP del Giappone. Partito dalla pole, Lorenzo conserva il vantaggio su Rossi senza difficoltà fino agli ultimi 10 giri, quando la situazione viene stravolta. A causa del consumo delle gomme lo spagnolo della Yamaha rallenta, mentre Valentino e Pedrosa alzano il ritmo riducendo i rispettivi distacchi. In particolare è il pilota della Honda a spingere, tanto da guadagnarsi con un doppio sorpasso il comando della gara. Un errore a tre giri dal termine condanna Jorge al terzo posto, Rossi ne approfitta e chiudendo alle spalle di Pedrosa porta il vantaggio in classifica sul compagno di scuderia da 14 a 18 punti. Termina la gara in quarta posizione Marc Marquez, davanti ad Andrea Dovizioso. Problemi tecnici e conseguente ritiro per l'altro pilota della Ducati Andrea Iannone.

 

Moto2, vittoria di Zarco - Il francese Johann Zarco (Kalex), fresco campione del mondo, vince in una prova ridotta a 15 giri a causa della pioggia davanti a Jonas Folger e Sandro Cortese (tutti su Kalex). Migliore degli italiani, Simone Corsi, settimo. Zarco dopo un testa a testa con Folger al quarto giro è passato in testa.

 

Moto3, super Antonelli - Niccolò Antonelli (Honda) taglia il traguardo sul circuito di Motegi precedendo Miguel Oliveira (Ktm) e Jorge Navarro (Honda), festeggiando il secondo successo stagionale. Prova sfortunata per Romano Fenati, partito dalla pole ma caduto nel finale.

 

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky