Caricamento in corso...
11 ottobre 2015

Lorenzo: "Penalizzato dalla spinta iniziale. Posso ancora battere Valentino"

print-icon

Il campione della Yamaha analizza la prova sul circuito di Motegi: "Ho avuto tanta sfortuna. Rossi e Pedrosa sono stati bravi a gestire le gomme all'inizio e quindi mi hanno potuto superare". Sul Mondiale: "Ho perso solo quattro punti, speriamo nell'aiuto di Dani e Marquez"

Alla partenza è scattato davanti a tutti guadagnando diversi secondi sugli inseguitori. Poi, ha dovuto subire la rimonta di Dani Pedrosa e Valentino Rossi. A fine gara, Jorge Lorenzo spiega: "Ho avuto tanta sfortuna. Prima la pioggia, perché sull'asciutto andavo decisamente meglio di tutti, poi ha smesso durante la gara e mi sono trovato presto con l'anteriore rovinato. Però alla fine ho perso solo quattro punti e posso ancora vincere le ultime tre gare".

 

Inizio penalizzante - "La spinta brutale che ho fatto all'inizio per staccare tutti – aggiunge lo spagnolo -  ha messo a dura prova le mie gomme. Quando la pista si è andata asciugando la gomma davanti era distrutta ed era quasi impossibile tenere l'anteriore. Rossi e Pedrosa sono stati bravi a gestire le gomme all'inizio e quindi mi hanno potuto superare. Ho perso comunque solo quattro punti in classifica, posso vincere le prossime tre gare e magari Pedrosa e Marquez mi possono aiutare portando via qualche punto a Rossi". 

 

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky