Caricamento in corso...
24 ottobre 2015

Malesia, pole a Pedrosa. Match point Rossi: è in prima fila davanti a Lorenzo

print-icon

In questo weekend il Dottore potrebbe diventare campione del mondo della MotoGP (sarebbe il decimo titolo in carriera). La sua Yamaha chiude le qualifiche con il terzo crono dietro alla Honda di Marquez; il compagno di squadra è quarto. Alle 8 di domani la gara

Dani Pedrosa in 1'59"053 (nuovo record della pista) ha ottenuto la pole del gp della Malesia, davanti al compagno della Honda Marc Marquez. In prima fila anche Valentino Rossi, che ha ottenuto il terzo miglior tempo all'ultimo tentativo. Partirà davanti alla Yamaha di Jorge Lorenzo, che apre la seconda fila.


Potrebbe essere il weekend decisivo - Valentino Rossi, leader della classifica nella MotoGP, cercherà i punti per blindare definitivamente il decimo titolo della carriera. Tra il Dottore e il trionfo, però, c'è Jorge Lorenzo. Il suo compagno di squadra della Yamaha, più veloce nelle libere del venerdì, è staccato di soli 11 punti dal pesarese.

E poi c'è Marquez...
- Accusato da Rossi di "correre" per favorire il connazionale Lorenzo, l'attuale campione della MotoGP - a 74 punti dal primo posto - potrebbe davvero essere l'ago della bilancia nell'assegnazione del titolo (anche Pedrosa, vista la pole). Al termine della prove del venerdì, Marc si è detto sereno, respingendo le frecciate di Rossi e assicurando che il suo pensiero è solo sulle proprie prestazione e soprattutto che non è "In guerra con nessuno".

Le ultime libere
- Le FP4, ultime libere sul circuito di Sepang, si erano chiuse sempre con lo spagnolo Daniel Pedrosa (Honda) più veloce di tutti in 2.00.471. Nel corso della sessione c'è stata anche una caduta di Jorge Lorenzo (IL VIDEO).

FP4, LA CADUTA DI JORGE

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky