Caricamento in corso...
03 novembre 2015

Combinazioni vincenti: a Valencia Rossi campione del mondo se…

print-icon
val

Mondiale a Rossi se...

Il Dottore, in attesa della decisone del Tas di Losanna (entro il 6 novembre), nel GP che si correrà domenica in Spagna avrà la possibilità di diventare iridato per la decima volta in carriera. A patto che si realizzi uno di questi ordini d'arrivo

di Gianluca Maggiacomo

Il GP della Comunità  Valenciana, ultimo appuntamento della stagione, è alle porte. La tensione, già alta dopo il Gran Premio di Sepang, è ormai arrivata a livelli mai toccati negli ultimi anni. Chi la spunterà tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo? A separare i due contendenti son appena 7 punti. L’italiano è davanti con 312, il compagno di scuderia è a 305. Tanto dipenderà dalla decisione del Tas sul ricorso presentato da VR46 dopo la penalità per aver causato la caduta di Marc Marquez in Malesia.

Aspettando il TAS - In attesa del pronunciamento, le combinazioni vincenti per il Dottore sono queste. Valentino può portare a casa il suo decimo mondiale in carriera anche se Lorenzo dovesse arrivare primo, a patto che lui sia secondo. Con il pilota spagnolo della Yamaha secondo, invece, al fuoriclasse di Tavullia basterebbe salire sul gradino più basso del podio. E ancora: con Lorenzo terzo, Rossi si laureerebbe campione pure con un sesto posto. Mentre con Jorge quarto, il Dottore dovrebbe arrivare minimo nono per poter festeggiare. Con il numero 99 quinto, a Vale sarebbe sufficiente un undicesimo posto, mentre basterebbe il dodicesimo se Lorenzo si dovesse piazzare sesto.

Le combinazioni non finiscono qui - Se a Valencia Lorenzo arrivasse settimo, Rossi dovrebbe puntare ad agguantare minimo la tredicesima posizione. Invece, con Jorge ottavo o nono, per Vale si tratterebbe di arrivare quattordicesimo oppure quindicesimo. Infine, con Lorenzo dal decimo posto in giù, il Dottore sarebbe campione in qualsiasi caso in virtù della miglior posizione in classifica. E se i due contendenti finissero in parità? In questo caso il Mondiale MotoGP andrebbe per la terza volta in carriera allo spagnolo, dato che in stagione ha vinto più gare (6) del rivale (4).

 

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky