Caricamento in corso...
07 novembre 2015

Il piano di Vale: "Attaccare da subito senza esagerare"

print-icon

La strategia di Rossi, costretto a compiere l'impresa domenica sul circuito di Valencia, dove partirà dal fondo, è molto semplice: "Prendere pochi rischi e fare in fretta, concentrandomi sul mio ritmo"

Come rimontare dall'ultimo posto in griglia, puntando al titolo nel GP che chiude la stagione (gara in diretta dalle 14 su Sky Sport MotoGP HD)? Valentino ha le idee chiare: "Attaccherò prendendo i rischi giusti senza esagerare, cercando di fare in fretta". "Il mio passo è importante e 30 giri sono molti", spiega il leader del Mondiale, "Posso solo concentrarmi sul mio ritmo, poi vedremo dove saranno quelli davanti. Se fossi partito nelle prime posizioni avrei potuto pianificare una strategia, così invece no".

 

L'errore nel Q2 - "Purtroppo ho avuto molti più problemi al pomeriggio rispetto alla mattina", ammette Rossi commentando le qualifiche, "Abbiamo fatto una modifica per l'ultima uscita in pista ma non mi è piaciuta, quindi ho deciso di tornare al set-up precedente. Alla fine stavo facendo un buon giro, ma ho sbagliato e sono caduto. Niente drammi, tanto domenica partirò ultimo...".

 

L'allenza Yamaha-Honda -In conferenza c' anche una battuta di Valentino sul rapporto con le Honda: "Sarò costretto a chiedere aiuto a Marquez e Pedrosa? Certo, lo farò di sicuro...".

 

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky