Caricamento in corso...
21 gennaio 2016

Rossi-Marquez, "affari" loro: è rottura sul merchandising?

print-icon
mar

L'EDITORIALE. Marc e Valentino (con la sua azienda di merchandising VR46), potrebbero non lavorare più insieme. Dopo l'epilogo dello scorso Mondiale non ci meraviglieremmo affatto se si arrivasse davvero alla definizione e alla comunicazione di una fine del rapporto

di Guido Meda

A giudicare da quello che si dice e si legge Marc Marquez e Valentino Rossi (con la sua azienda di merchandising VR46), potrebbero non lavorare più insieme. Non è la prima volta in questi ultimi mesi che l’informazione si deve occupare di vicende supercollaterali ai fatti della pista. 


Si raccontò della fine della collaborazione tra Jorge Lorenzo e il suo fornitore di caschi, la Hjc, e la notizia venne smentita a razzo dallo stesso pilota che la definì "una speculazione della stampa italiana". Salvo poi ritrovarci tutti un mese dopo a dover prendere atto di un divorzio realmente consumato e di un nuovo matrimonio con l’azienda Shark. Fu poi anticipata la rottura, più che reale, tra la Sector e Lorenzo e allo stesso modo si era parlato della fine della sponsorizzazione Gas con Marquez e con la Honda, senza che poi si sia mai palesato nessun tipo di riscontro. Anzi, la Gas ha quasi smentito, ha preso tempo, è ancora lì.


Con un caos come quello che è emerso nelle ultime tre gare del 2015 è stato insomma estremamente facile anticipare e andare a bersaglio tanto quanto lo è stato provarci e non prenderci per niente. Tutti sappiamo che razza di relazione logora intrattengano ormai Rossi e Marquez. Può avere dei riflessi sul loro rapporto "professionale"?


E’ un modo di vedere le cose plausibilissimo, per cui non ci meraviglieremmo affatto se tra qualche tempo, poco magari, si arrivasse davvero alla definizione e alla comunicazione di una fine del rapporto. Per aprirne un altro; proprio come dicono le indiscrezioni di oggi. Potrebbe essere il naturale epilogo di una vicenda che si fonda anche sulle ragioni del cuore. Ma anche no, se uno mette nel conto le ragioni del commercio e del business, che a certi livelli non sono affatto marginali. Perché di riffa o di raffa MM93 e VR46 sono sigle che fanno gola a tutti. Attendiamo, fiduciosi, senza sapere cosa augurarci, perché in fin dei conti questi, più di altri, sono proprio fatti loro.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky