Caricamento in corso...
20 marzo 2016

Nuovo Mondiale, vecchie ruggini: ancora scintille tra Vale e Jorge

print-icon

Nella fase finale delle libere 4 del GP del Qatar i due piloti della Yamaha, protagonisti di un acceso duello nella passata stagione, tornano a litigare in pista: Rossi accusa Lorenzo di avere occupato la sua traiettoria in curva

Nuovo Mondiale, vecchie ruggini. La passata stagione si è conclusa tra veleni e accuse per le polemiche scatenate dal contatto Rossi-Marquez che ha consegnato il titolo a Lorenzo. Dopo mesi di confronti e chiarimenti, i piloti sono tornati in pista per il nuovo Mondiale, ma le vecchie liti non sono ancora state messe da parte. Nella fase finale delle libere 4 del GP del Qatar, Valentino Rossi ha qualcosa da ridire a Jorge Lorenzo: il Dottore accusa il compagno di scuderia di avere occupato la sua traiettoria in curva. I due hanno anche discusso brevemente dell'episodio prima di rientrare ai box.

La versione di Lorenzo - Dopo aver conquistato la pole position, Jorge Lorenzo ha commentato l'episodio: "Non capisco cosa abbia da recriminare Valentino, non so che motivi abbia, ma io non potevo finire sull'erba per lasciarlo passare, mi sono messo sulla riga bianca".




La replica di Rossi
- "E' entrato in pista dai box senza guardare e si è infilato nella prima curva rovinandomi un giro veloce - ha spiegato - Io gli ho fatto quel gesto e lui mi ha risposto per le rime. Poi gliel'ho spiegato anche quando abbiamo simulato la partenza. Mi dispiace che a Misano, per lo stesso motivo, mi hanno dato un punto di penalizzazione. Non dico che lo debbano dare a lui ma non avrebbero dovuto darlo a me a Misano"

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky