Caricamento in corso...
20 marzo 2016

GP Qatar, prima pole stagionale a Lorenzo. Rossi quinto

print-icon

Lo spagnolo della Yamaha è il più veloce con il tempo di 1'54''543. Precede i connazionali Marquez e Vinales. Quarto Iannone, seguito da Valentino. Sesto posto per Dovizioso

È di Jorge Lorenzo la prima pole position del 2016. Il campione in carica ha messo tutti alle sue spalle nelle qualifiche del gran premio del Qatar con il tempo di 1'54"543. Prima fila tutta spagnola, con la Honda di Marc Marquez (secondo tempo nelle qualifiche, staccato di appena 0,091 da Lorenzo e in netta ripresa rispetto ai test invernali) e la Suzuki di Maverick Vinales. Parla italiano la seconda fila con la Ducati di Andrea Iannone (quarto a 0,150) poi la Yamaha di Valentino Rossi, che nell'ultimo giro ha rosicchiato un paio di posizioni, avvicinandosi a Lorenzo. Completa la seconda fila l'altra Ducati, quella di Andrea Dovizioso, staccata di 0,420 da Lorenzo. Le premesse per vedere un GP avvincente sul circuito di Losail sembrano esserci tutte, visto che i migliori sono vicini. Nella giornata in cui la Yamaha annuncia di aver rinnovato il contratto con Valentino Rossi per altri due anni, Lorenzo - che in Qatar ha collezionato la sua 36/a pole position in MotoGP, la 62esima in carriera - fa capire subito le sue intenzioni, facendo registrare il miglior tempo nel primo giro delle qualifiche. La terza fila sarà aperta dalla Honda di Dani Pedrosa, che ha preceduto i connazionali Hector Barberà (Ducati GP14.2) e Pol Espargarò (Yamaha M1). Aprirà la quarta fila il britannico Cal Crutchlow davanti ai connazionali Bradley Smith e Scott Redding.

Rossi-Lorenzo, ancora scintille - Le qualifiche sono state precedute da un piccolo diverbio tra Rossi e Lorenzo. I due piloti della Yamaha, protagonisti di un acceso duello nella passata stagione, tornano a litigare in pista: Valentino accusa Jorge di avere occupato la sua traiettoria in curva.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky