Caricamento in corso...
20 marzo 2016

Jorge zittisce tutti: "Bello cominciare con una vittoria"

print-icon

Dopo il primo successo della stagione, il pilota spagnolo si è presentato al parco chiuso mimando un gesto con le dita: come a chiudere una lampo: "Ognuno faccia le sue riflessioni", ha spiegato. Poi loda le Ducati: "Incredibile il loro nuovo motore"

Dopo la prima vittoria della stagione, Jorge Lorenzo si è sfogato all’arrivo al parco chiuso con un gesto: mano sul casco, come a chiudere una lampo. Come a dire: “Vi ho chiuso la bocca”. Nel post-gara, è ovviamente soddisfatto ma, su gesto lì, resta criptico: “Quell’immagine vale più di mille parole. Che ognuno faccia la sua riflessione". Inevitabile poi parlare della gara. Il campione in carica ha dimostrato di andare subito fortissimo, anche con le nuove gomme.

 

"Bello cominciare così" - "La scelta della gomma posteriore è stata oculata. Ho provato con le hard e non avevo il feeling migliore. Era rischioso passare sulle morbide visto anche che Rossi e Marquez avevano scelto le dure. Ma non è stato il massimo nel warm up e ho detto cambiamo le gomme, ho fatto una scommessa ed è andata bene. Bello essere sul podio e soprattutto cominciare con una vittoria", ha aggiunto”. Inevitabile la gioia: “Prima della gara era difficile pensare di vincere con quel distacco, ma la verità è che la Ducati ha migliorato la sua velocità di due-tre chilometri in più: è incredibile come va questo motore, ma la nostra trazione è buona e quando ho visto che Dovizioso calava un pelino ho provato a passarlo e poi ho tirato per evitare che si potesse avvicinare di nuovo e ritentare il sorpasso", ha concluso.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky