Caricamento in corso...
30 marzo 2016

GP Argentina, Rossi si scalda: "Obiettivo podio"

print-icon
ros

Valentino Rossi, 37 anni, lui il vincitore del GP d'Argentina un anno fa (Foto Getty)

Il pilota Yamaha lo scorso anno vinse davanti a Dovizioso e Crutchlow: "Amo questa pista. In Qatar non ero in grado di piazzarmi tra i primi tre, ora dobbiamo migliorare". Lorenzo: "Sono pronto, non vedo l'ora"

"L'anno scorso è stata una grande gara: sarà difficile ripetere lo stesso risultato, ma ci proverò": parola di Valentino Rossi. Il pilota pesarese, che l'anno scorso si aggiudicò il Gran Premio d'Argentina fissa i suoi obiettivi per la gara di domenica sul circuito di Termas de Rio Hondo. "In Qatar non ero in grado di salire sul podio, ma è stata una buona gara comunque perché abbiamo lavorato bene per tutto il weekend - le parole di Rossi al sito della Yamaha - In Argentina dovremo fare lo stesso, ma migliorare in gara e cercare di salire sul podio. E' sempre bello andare in Argentina - ha aggiunto - è una pista che mi piace molto, lì trovo molti tifosi ed è sempre piacevole sentire l'affetto e la passione di questa gente. Ho grandi ricordi qui".

E Jorge... - A caccia di conferme dopo aver vinto il primo gp della stagione, in Qatar, è Jorge Lorenzo, compagno di squadra-rivale di Rossi. "Non vedo l'ora di correre in Argentina - le parole dello spagnolo - Dopo la vittoria del Qatar e il feeling avuto in pista, ora voglio correre su un circuito dove in passato abbiamo faticato un po'. Dobbiamo tenere i piedi per terra. Abbiamo iniziato il campionato in maniera perfetta, ma abbiamo ancora bisogno di capire il comportamento della moto su piste diverse. Iniziare la stagione come abbiamo fatto in Qatar è un buon modo per avere fiducia e lavorare ancora di più per lottare per la vittoria anche in Argentina". 

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky