Caricamento in corso...
01 aprile 2016

Rossi: "Un po' in difficoltà, dobbiamo scegliere le gomme giuste"

print-icon

Il Dottore della Yamaha dopo il venerdì di libere a Termas de Rio Hondo: "Quando la pista sciviola così facciamo più fatica. Dobbiamo cercare di scegliere le gomme giuste e sperare che il tracciato migliori"

"Stamattina ci aspettavamo una pista molto scivolosa, lo scorso anno era così. Nel pomeriggio è migliorata un po' ma non tanto". Così Valentino Rossi comincia il racconto del suo venerdì di libere a Termas de Rio Hondo, dove domenica si corre il GP d'Argentina, secondo appuntamento del Motomondiale 2016.

"Si soffre molto, con le gomme si fa molta fatica e siamo un po' in difficoltà - prosegue il pilota della Yamaha - Ma credo che per tutti sia così. Sembra che la Honda vada un po' meglio e invatti davanti ce ne sono diverse, non solo le due Repsol (ufficiali, ndr)".

"Quando la pista sciviola così noi con la Yamaha facciamo un po' più fatica. Però adesso l'importante sarà migliorare, cercare di scegliere le gomme giuste, migliorare il setting e sperare che la pista migliori", aggiunge il pesarese sulle condizioni del tracciato.

"Per le gomme, secondo me, le possibilità sono aperte sia davanti che dietro. Oggi ho provato le due davanti, solo la morbida dietro, ma dobbiamo decidere. E poi speriamo che venga un po' di fresco, perché oggi era veramente molto faticoso guidare. Sembrava di essere in Malesia per il caldo. Tutti pensano che sarebbe meglio un tracciato asciutto, perché la pista è già scivolosa e con la pioggia sarebbe peggio", conclude Rossi. 

Tutti i Video della MotoGP

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky