Caricamento in corso...
09 aprile 2016

Marquez pigliatutto: è in pole davanti a Lorenzo, 3° Rossi

print-icon

Strapotere dell'attuale n.1 del Mondiale sul tracciato statunitense: dopo aver dominato le libere si conferma il più veloce in qualifica, inseguito dalle due Yamaha. Sesto in griglia Dovizioso, settimo Iannone

Con il tempo di 2:03:188 Marc Marquez riesce a liberarsi di Jorge Lorenzo sul circuito di Austin e chiude le qualifiche davanti alla Yamaha del connazionale (secondo a +0:069). Terzo Valentino Rossi +0:456, in crescita dopo le difficoltà mostrate venerdì. Marquez si è lanciato all'attacco dalle prime alle ultime curve, dimostrando di voler consolidare la vetta della classifica piloti a caccia del bis dopo il successo nel GP d'Argentina.

Capitolo Ducati: quarto tempo per Andrea Iannone, che però partirà in griglia in settima posizione a causa della penalità legata alla collisione con Andrea Dovizioso nel finale di Terma de Rio Hondo. Davanti a lui ci sarà proprio il compagno di scuderia.

 

 

Così le terze e quarte libere - Semplicemente impressionante: nella terza sessione Marc Marquez abbatte il muro dei 2.04 chiudendo in 2.03.741 davanti ad Andrea Iannone (+0.196) e Jorge Lorenzo (+0.590), mentre l'altra Yamaha di Valentino Rossi è sesta (+0.709). Nono Andrea Dovizioso.

 

Nel quarto turno Valentino Rossi migliora e sale a tre millesimi da Jorge Lorenzo, secondo alle spalle del solito Marc Marquez. Balzo in avanti anche di Scott Redding, quarto davanti ad Andrea Dovizioso.

 

 

Marquez style - Nuovi disegni sul casco di Marquez, in cima alla classifica piloti con 41 punti a +8 su Valentino Rossi e +14 su Dani Pedrosa, realizzati apposta per il terzo GP della stagione.


Il racconto dal Texas

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky