Caricamento in corso...
10 aprile 2016

Dovizioso, prima Rio Hondo e poi Austin: le cadute che fanno male

print-icon

Avvio di stagione sfortunato per il pilota della Ducati. Due podi sfumati nelle ultime gare e non certo per colpa sua: in Argentina è stato il compagno di squadra Iannone a buttarlo a terra, in Texas gli frana addosso Pedrosa (che poi si scusa nei box - video)

Al 15° giro del GP of The Americas la maledizione continua. Dani Pedrosa frana addosso ad Andrea Dovizioso e la gara del pilota della Ducati - era 3° - finisce così (poco dopo si fermerà anche lo spagnolo). Per Dovi è la seconda caduta provocata da altri nelle ultime gare, ma soprattutto è la seconda occasione sfumata per andare a podio.

Dovizioso ancora a terra: ad Austin lo ferma Pedrosa

In Argentina, due gran premi fa, era stato infatti il compagno di squadra, Andrea Iannone, a buttarlo giù con una manovra troppo aggressiva e azzardata nel corso dell'ultimo giro, stavolta è stato il pilota della Honda. Un avvio di stagione a dir poco sfortunato per il 30enne di Forlimpopoli, che poi è stato raggiunto nel box da Pedrosa per ricevere le sue scuse. Tra i due c'è stato sempre un buon rapporto (e probabilmente continuerà ad esserci), ma l'amarezza del Dovi è apparsa ovviamente notevole.

Termas de Rio Hondo: collisione Ducati

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky