Caricamento in corso...
24 aprile 2016

Lorenzo: "Senza problemi tecnici avrei vinto", Dovi resta positivo

print-icon

Jorge attacca la Michelin: "Spero che capisca il problema e sistemi la gomma per tutti", mentre Marquez si accontenta del terzo posto: "Era importante restare in vetta al Mondiale". Dovizioso: "Dobbiamo concentrarci subito su Le Mans"

Tutta colpa della gomma: Jorge Lorenzo sintetizza così il mancato successo nel GP di Spagna, vinto dal compagno di scuderia Valentino Rossi. "A metà gara stavo mantenendo le distanze da Rossi, poi all'improvviso la gomma ha cominciato a slittare, come se fosse un pneumatico da bagnato. Senza questo problema penso che avrei potuto vincere con margine". "Spero che la Michelin ora capisca il problema e sistemi la gomma per tutti", aggiunge lo spagnolo, "Se lo spinning non si ferma quando scali la marcia in quarta, quinta e sesta la cosa diventa preoccupante".

 

 

Dovi non perde la fiducia - Domenica da incubo, invece, per Andrea Dovizioso: "Purtroppo abbiamo avuto problemi alla pompa dell'acqua e mi sono dovuto ritirare. Ma dobbiamo restare sereni e guardare i lati positivi". "Il feeling con la moto è buono", spiega il pilota della Ducati, "Anche se non lo stiamo dimostrando con i risultati c'è più sostanza rispetto all'anno scorso".

Dovizioso, che sfortuna

 

Marquez si accontenta - Lo spagnolo della Honda soddisfatto del terzo posto: "Valentino era fortissimo, si è visto dalle prime libere di venerdì. Io non riuscivo a tenere il passo e ho preferito gestire la gara raccogliendo punti importanti in chiave Mondiale". Marquez resta al comando a quota 82, con 17 punti di vantaggio su Lorenzo e 24 su Rossi.

Marc, bene così

Il racconto da Jerez

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky