Caricamento in corso...
21 maggio 2016

Rossi, atto di forza: la pole è sua. Terzo Iannone

print-icon

Con un finale perfetto il Dottore chiude le qualifiche del GP d'Italia davanti a tutti. Secondo Viñales, terzo il pilota della Ducati, che aveva comandato dalla seconda alla quarta sessione di prove libere. Quinto Lorenzo

Il tempo di 1'46"504 vale a Valentino Rossi la pole nel GP d'Italia, sesta tappa del Mondiale di MotoGP. In prima fila partiranno anche la Suzuki di Maverick Viñales (+0.94, dal prossimo anno compagno di scuderia del Dottore) e la Ducati di Andrea Iannone (+0.103), leader al Mugello dalla seconda alla quarta sessione di prove libere. Quarto tempo per Marc Marquez (Honda), quinto per l'attuale leader della classifica Jorge Lorenzo (Yamaha), mentre sul fronte azzurro notizie positive con Danilo Petrucci (nono) e Michele Pirro (undicesimo).

Rabat ko - Fouri dai giochi per una caduta nell'avvio della terza sessione di prove libere Esteve Rabat: gli esami hanno evidenziato la frattura alla clavicola sinistra per lo spagnolo, costretto a rientrare a casa.

Moto2 e Moto 3 - In Moto2 il migliore è Sam Lowes, davanti a Nakagami e Baldassarri, mentre in Moto3 lo Sky Racing Team VR46 è protagonista con Romano Fenati e Andrea Migno, autori di pole e secondo tempo.

IL RACCONTO DAL MUGELLO

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky