Caricamento in corso...
22 maggio 2016

Vale beffato: "Ritiro pesante per il Mondiale"

print-icon

Rossi fuori dai giochi in anticipo al Mugello: "Questa serie di motori ha un problema, a un certo numero di chilometri si rompe. E' un grande peccato e qui, con tutta questa gente, brucia ancora di più"

Analisi amara del Dottore al termine del GP d'Italia, sesto appuntamento del Mondiale, chiuso con il ritiro: "Sono stato molto sfortunato. Penso mi sia capitato lo stesso problema di Lorenzo, ma a lui è capitato nel warm up, a me in gara. Peccato, perchè è uno zero molto pesante per il campionato. Questa serie di motori ha un problema, a un certo numero di chilometri si rompe". "E' un grande peccato e qui al Mugello, con tutta questa gente, brucia ancora di più" ammette Rossi, "Perchè ero molto veloce e in gara mi sentivo bene. Avrei potuto lottare per vincere e sarebbe stato bellissimo".

 

Valentino resta comunque positivo: "Sono più veloce dell'anno scorso anche rispetto a Lorenzo e questa è una cosa super positiva, questo ci rende felici perchè ci possiamo divertire. Ho sbagliato io a Austin e oggi invece c'è stata questa rottura: due zeri in sei gare è tanto, ma ne mancano ancora 12, vediamo cosa succede".


IL RACCONTO DAL MUGELLO

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky