Caricamento in corso...
05 giugno 2016

Lorenzo alza la voce: Basta, Iannone deve cambiare

print-icon
lor

Lorenzo duro con Iannone: "Troppi pasticci, non può continuare a correre così" (Foto Getty)

Dopo la collisione con il pilota della Ducati nel finale del GP di Catalogna, lo spagnolo parla chiaro: "Andrea fa troppi pasticci, non può continuare così". Due punti di penalizzazione e ultimo posto in griglia ad Assen per Iannone

Parole dure di Lorenzo al termine del GP di Catalogna, dove a 9 giri dal termine è stato buttato giù da un'azione aggressiva di Iannone. "La mia telemetria dimostra che non ho frenato prima del solito, anche se ero in difficoltà. Quindi non ci sono giustificazioni: Andrea continua a fare pasticci", spiega il campione mondiale uscente. "Non si è visto dopo la gara, non è venuto a chiedermi scusa come si dovrebbe fare tra piloti in casi simili, e come in tanti abbiamo fatto tante volte. Niente". "Iannone deve cambiare qualcosa di sè, deve capirlo per evitare queste azioni. Non può continuare a correre in questo modo", conclude Lorenzo.

LA COLLISIONE LORENZO-IANNONE


Guida irresponsabile, Iannone partirà ultimo ad Assen -
A circa tre ore dalla fine del GP, è arrivato il comunicato ufficiale della Direzione Gara: per 'guida irresponsabile' Iannone partirà dall'ultima fila nel prossimo Gran Premio, quello in programma ad Assen (in Olanda) tra due settimane, oltre ad avere due punti di penalizzazione sulla patente piloti. 

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky