Caricamento in corso...
05 giugno 2016

Rossi: "Vittoria per Luis". E fa pace con Marquez

print-icon

Il pesarese della Yamaha ha vinto il GP della Catalogna in un fine settimana segnato dalla morte del 24enne pilota spagnolo. La dedica di Vale va a lui e alla famiglia. A fine gara anche la stretta di mano con il rivale della Honda che chiude un lungo perido di polemiche

"E' stata una vittoria bellissima, una delle migliori di tutta la mia carriera, ed è dedicata a Luis Salom e a tutta la sua famiglia". Sono queste le prime parole di Valentino Rossi dopo il trionfo nel GP della Catalogna a Barcellona.

"Sono stati davanti per tutta la gara - ha aggiunto il 37enne fuoriclasse che oggi ha ottenuto la 114/a vittoria iridata (88/a nella classe 'regina') della carriera -, ho spinto tantissimo, ma purtroppo non sono riuscito a creare un divario sufficiente per andare in fuga. Sapevo che sarebbe stata dura, e quando ho visto Marquez davanti ho capito che avrei potuto farcela. Ci ho riprovato (con un sorpasso a due giri dal termine n.d.r.) e ho preso un piccolo vantaggio. E' andata bene".

Va anche sottolineato che subito dopo la fine della gara Rossi è andato a stringere la mano all'arcirivale Marc Marquez, protagonista con lui del discusso finale del Mondiale dell'anno scorso. Rossi e Marquez si sono poi applauditi a vicenda sul podio.

Tutti i VIDEO della MotoGP

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky