Caricamento in corso...
23 giugno 2016

Aleix Espargaró, il futuro è l'Aprilia

print-icon
esp

Aleix Espargaró vicino al passaggio all'Aprilia del team Gresini Racing (Foto Getty)

Con l'arrivo di Rins alla Suzuki (farà coppia con Iannone), il maggiore dei fratelli Espargaró è a un passo dall'ufficializzazione del passaggio dal 2017 al team Aprilia Gresini Racing 

Lo spagnolo Aleix Espargaró dalla prossima stagione di MotoGP correrà con l'Aprilia. Manca l'ufficilità, ma l'accordo c'è e dovrebbe essere annunciato entro domenica ad Assen (o comuqnue non oltre l'inizio della prossima settimana), dove si correrà il Gran Premio d'Olanda, ottava prova del Motomondiale 2016. Il team Aprilia Gresini Racing era da tempo sulle sue tracce.

Nato a Granollers il 30 luglio 1989, Aleix aveva già corso con l'Aprilia nella ex classe 250 per tre stagioni e fino al 2009. Lo stesso anno il primo "assaggio" di MotoGP con la Pramac Racing per sostituire Mika Kallio.

Il suo addio alla Suzuki, certo da tempo, era stato sancito dalla conferenza stampa del Mugello, quando aveva affermato: "Pensavo di essere più valorizzato da loro".

In Suzuki, al posto di Espargaró, arriva Alex Rins. Si rinnova così totalmente la coppia di piloti della squadra giapponese che nelle scorse settimane aveva già messo sotto contratto Andrea Iannone

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky