Caricamento in corso...
16 luglio 2016

Marquez, pole di forza al Sachsenring. Rossi terzo

print-icon

Lo spagnolo stacca il miglior tempo, a sorpresa dietro di lui c'è Barberá. Petrucci alle spalle di Valentino, qualifiche con cadute per Lorenzo e Iannone, che partiranno in griglia rispettivamente in undicesima e nona posizione

Ancora lui: Marc Marquez (Honda), attuale leader del Mondiale con 145 punti, in 1:21:160 chiude il sabato in pista sul circuito del Sachsenring davanti a Héctor Barberá (+0:412, Avintia), si accontenta del terzo posto Valentino Rossi (+0:506, Yamaha). Bene Petrucci, quarto. A terra due volte in 5 minuti Jorge Lorenzo (Yamaha), undicesimo in griglia. Entra nella top ten Andrea Iannone, nono, mentre è settimo il compagno di scuderia Andrea Dovizioso.

Così le ultime libere - Andrea Iannone super: secondo nelle terza sessione di libere alle spalle di Marc Marquez , il pilota della Ducati nell'ultimo turno grazie al tempo di 1:22:005 prende il posto dello spagnolo, terza l'altra Honda di Dani Pedrosa. La battaglia tra Italia e Spagna continua con le posizioni successive: quarto Maverick Viñales (Suzuki), poi ci sono Andrea Dovizioso e Valentino Rossi.

Moto3 - Bastianini conquista la pole, al termine di una qualifica condizionata dalle cadute. Martin, Webb, Di Giannantonio, Fenati e Antonelli sono finiti a terra a causa di una striscia d'olio in pista. Chi ha pagato le conseguenze più pesanti è stato Antonelli, che ha riportato la frattura della clavicola sinistra. Fuori causa anche Migno, per un contatto in pista con Mir. Accanto a Bastianini scatteranno Locatelli e Canet, sesta casella per il leader del Mondiale Binder. Indietro gli altri italiani: 11esimo Bagnania, 16esimo Bulega (a terra nelle terze libere del mattino), 18esimo Fenati.

 

Moto2 - Nakagami velocissimo, con il tempo di 1:25:244 batte nelle qualifiche il n.1 della classifica piloti Zarco (+0:240) e Rins (+0:367). A ridosso del podio momentaneo la coppia azzurra Corsi-Morbidelli, settimo Baldassarri.

TUTTI I VIDEO DELLA MOTOGP 2016

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky