Caricamento in corso...
21 agosto 2016

Rossi: "All'inizio ero disperato, ma che recupero"

print-icon

VIDEO. Vent'anni dopo, il Dottore è ancora sul podio a Brno. La strategia per una volta ha funzionato: "Pensavo avessimo fatto un errore, poi giro dopo giro la gomma posteriore ha cominciato a funzionare. Marquez? Ora è lontano, i conti li faremo alla fine"

"All'inizio ero disperato perché pensavo che avessimo fatto un errore, poi giro dopo giro la posteriore dura ha cominciato ad andare. E’ stata una gara molto lunga dove ho dovuto mantenere sempre la concentrazione senza commettere errori. Poi dalla dodicesima posizione ho cominciato a recuperare ed è andato tutto bene". Al termine del GP della Repubblica Ceca di Brno, Valentino Rossi è ovviamente molto soddisfatto. Marc Marquez nel finale ha agganciato il terzo posto.

 

Il Dottore però ha scavalcato al secondo posto in classifica Jorge Lorenzo, e promette un grandissimo finale di stagione. "I 20 punti che ho preso sono ottimi perché mi portano al secondo posto in classifica. Oggi abbiamo fatto un buon lavoro e la scelta giusta. Era passato tanto tempo dall’ultimo podio - ha aggiunto il Dottore - era giugno, stavo diventando un po' triste ma oggi sono contento. Il mondiale? Marquez ormai ha più di 50 punti ed è lontanissimo. Noi dobbiamo pensare solo ad essere veloci e a fare il massimo in tutte le competizioni e i conti li faremo alla fine".

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky