Caricamento in corso...
02 settembre 2016

Silverstone, libere: prima Viñales e poi Iannone

print-icon
ian

Andrea Iannone, su Ducati, il più veloce nelle FP2 della MotoGP (Foto Getty)

Lo spagnolo della Suzuki il migliore al termine delle prime libere in Gran Bretagna, nel pomeriggio grande prova del pilota Ducati in 2:01.421. Rossi ottiene un quarto e un sesto tempo, l'altra Yamaha di Lorenzo passa dal secondo al quarto posto

Con il miglior tempo di Andrea Iannone - 2:0'1.421 - si è concluso il venerdì di prove libere a Silverstone, dove domenica si correrà il GP della Gran Bretagna. Il pilpota della Ducati si è lasciato alle spalle la Suzuki di Maverick Viñales e del padrone di casa Cal Crutchlow, in sella alla CWM LCR Honda. La prima delle Yamaha ufficiali è quella di Jorge Lorenzo (quarto), mentre Valentino Rossi ha archiviato la sessione con il sesto crono. Tra loro si è piazzato Marc Marquez (Honda), leader del Mondiale.

Le FP1 - Ti aspetti le Yamaha, spunta la Suzuki. Dunque il venerdì del British GP è cominciato con il ruggito dello spagnolo Vinales, che ha chiuso le FP1 con il tempo di 2.02.483. Alle sue spalle la prima delle Yamaha con Lorenzo e poi la Honda del leader della classifica  Marquez. Nel finale Valentino Rossi riesce a passare dal settimo al quarto tempo, precedendo Andrea Dovizioso, ovvero il migliore dei ducatisti in mattinata.

Meteo e novità - Nuvole e qualche goccia di pioggia sul tracciato di Silverstone, non certo una novità, a caratterizzare le FP2 del Motomondiale. La novità del nono appuntamento stagionale è Alex Lowes, in sella alla M1 del team Tech3. Il pilota della scuderia Pata Yamaha (Superbike) sostituisce Bradley Smith, infortunatosi durante una gara di endurance. E' invece rientrato Jack Miller della Estrella Gallicia 0,0 Marc VDS: l’infortunio alla vertebra rimediato nel warm up in Austria è superato.

Tutti i VIDEO del Mondiale

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky