Caricamento in corso...
04 settembre 2016

Viñales, che gioia: "Un sogno che si avvera"

print-icon

Dopo aver ottenuto la sua prima vittoria in MotoGP, il pilota della Suzuki non nasconde la sua soddisfazione: "Ho lottato tantissimo, spero di poter dare tante soddisfazioni alla mia scuderia"

"Ho lottato tantissimo, sono riuscito a gestire il distacco e devo dire grazie alla squadra ha lavorato tanto". Dopo la sua prima vittoria in MotoGP a Silverstone, Maverick Viñales quasi non ci crede. Il suo trionfo in solitaria, segna il ritorno della Suzuki sul gradino più alto del podio a nove anni di distanza dall’ultima volta. "Pensavo di poter vincere - rivela - perché a Silverstone mi sono trovato sempre bene e la moto era a un buon livello. E' un sogno che si realizza e spero di poter dare altre soddisfazioni alla Suzuki". Il 21enne spagnolo, che l’anno prossimo sarà in Yamaha con Valentino Rossi, è il settimo vincitore diverso nelle ultime sette gare, nuovo record per la MotoGP.

 

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky