Caricamento in corso...
24 settembre 2016

Vale, gara in salita: "Sono un po' acciaccato"

print-icon

"La spalla mi fa un po' male, la mano pure. Ho sbagliato con le gomme nuove e sono scivolato perchè ho perso il piede sulla pedane", spiega Rossi nel commentare la caduta delle terze libere. "Dobbiamo lavorare molto per aver una moto meno performante, ma che può andare bene per tutto il GP"

Rossi si deve accontentare del sesto posto in griglia al via del GP si Aragon, mentre l'attuale leader del Mondiale Marc Marquez ha conquistato la pole davanti ai connazionali Viñales e Lorenzo: "Mi dà fastidio aver perso tempo questa mattina nel carcare un passo più veloce. Speravo di andare meglio, visto che siamo tutti attaccati. Ma non sono stato bravo a fare il giro buono", ammette il Dottore. "Il GP è tutto da costruire e per farlo dobbiamo lavorare molto per aver una moto meno performante, ma che può andare bene per tutta la gara", aggiunge Rossi.

Nel sabato del pilota della Yamaha c'è stata anche una caduta, nel corso della terza sessione di prove libere: "Sono tutto acciaccato sulla parte destra: la spalla mi fa un po' male, la mano pure. Ho sbagliato con le gomme nuove e sono scivolato perchè ho perso il piede sulla pedane", spiega Rossi, "Devo ringraziare la Dainese, perchè si è aperto l'airbag che mi ha salvato la spalla. Il mignolino, poi ha preso un'altra botta. Mi dà fastidio ma non problemi".

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky