Caricamento in corso...
21 aprile 2017

Moto3, GP Austin: Canet in fuga, Fenati in scia

print-icon
can

Aron Canet (Getty)

Il pilota spagnolo domina le prime due sessioni di prove libere ad Austin, Fenati 3° è il migliore degli italiani con le super Honda nelle prime 4 posizioni

di Antonio Boselli

Dopo gli ottimi test pre stagionali, Aron Canet era atteso a una conferma che era mancata nelle prime due gare ma in Texas, nelle prove libere, il pilota dell’Estrella Galicia ha martellato dal primo all’ultimo giro. Ha fatto un po’ il Marquez, insomma, anche se nella seconda sessione i distacchi si sono ridotti: Joan Mir a poco più di 7 decimi, poi Romano Fenati e Jorge Martin entrambi sotto il secondo di ritardo.

Impressiona la performance della Honda che piazza 4 moto nelle prime 4 posizioni, se poi aggiungiamo che la casa giapponese è l’unica ad essere salita sul podio fino ad ora è evidente che la moto sia, per ora, più competitiva della Ktm. Come già successo in Qatar e in Argentina, Andrea Migno rimane nella top ten e con il settimo tempo sembra poter puntare a un piazzamento importante. Si rivede Enea Bastianini in 8° posizione, poi Antonelli 10° e Bulega 13° ancora alla ricerca della strada giusta per riprendere la corsa da dove l’aveva lasciata nella passata stagione.

Sky Racing Team VR46

MotoGP 2017, tutti i video

Tutti i siti Sky