Caricamento in corso...
21 aprile 2017

Vinales al top: "Moto perfetta". Vale: "C'è da lavorare"

print-icon

I piloti della Yamaha hanno concluso le prove libere al 3° e al 4° posto: soddisfatto lo spagnolo, mentre il Dottore resta a caccia del feeling ottimale con la propria moto

GUARDA LA PROGRAMMAZIONE COMPLETA DEL WEEKEND

Yamaha positive ad Austin, dove hanno concluso la prima giornata in pista con il terzo tempo di Vinales e il quarto di Rossi. Ma per battere Marquez, fino ad ora re incontrastato del Texas, c'è ancora molto da fare. Ecco il bilancio dei due piloti.

Qui Vinales

"È la mia prima volta qui al GP di Austin con la Yamaha M1 e mi sono sentito benissimo: la moto sta lavorando molto bene - dice Maverick Vinales -. Dobbiamo ancora lavorare sull'elettronica ma sono contento del setup. La moto sta lavorando al 100%. Certo, dobbiamo lavorare duramente, specialmente nella preparazione degli ultimi giri della gara ma sono contento e sicuro: possiamo fare davvero un buon weekend".

Qui Rossi

"Austin è sempre un circuito difficile per noi ma è anche molto interessante - spiega Valentino Rossi -. La prima sessione di prove è andata bene ma devo lavorare sul passo. Dobbiamo lavorare ancora un po' per trovare il giusto equilibrio alla moto: Dobbiamo migliorare l'ingresso in curva e far sì che le gomme lavorino meglio. Faccio un po' di fatica in frenata".

Sky Racing Team VR46

MotoGP 2017, tutti i video

Tutti i siti Sky