Caricamento in corso...
19 maggio 2017

Moto2, poker italiano nelle libere di Le Mans

print-icon

Venerdi di prove libere in Moto2 con Baldassarri, Morbidelli, Bagnaia e Pasini davanti a tutti. Nella top ten a Le Mans ben sei ragazzi italiani. Nella classifica combinata a contare sono i tempi della FP1 della mattina, data la pioggia che ha caratterizzato le FP2 

La classifica combinata delle prove libere della Moto2 del venerdì vede protagonisti i piloti italiani. Davanti a tutti, grazie ai tempi della mattina, Lorenzo Baldassarri (Forward Racing Team) seguito a soli 11 millesimi da Franco Morbidelli (EG 0,0 Marc VDS) e a meno di due decimi di secondo da Francesco Bagnaia (Sky Racing Team VR46). Il quarto tempo e’ di Mattia Pasini (Italtrans Racing Team) a completare il poker tricolore.

Alle spalle dei ragazzi italiani, tutti racchiusi in 4 decimi, Takaaki Nakagami che completa la top 5 davanti al sempre piu’ convincente Xavi Vierge del Team Tech 3. Dopo cinque Kalex (e una Tech 3) la prima Suter è quella di Dominique Aegerter settimo, mentre Simone Corsi con la Speed Up e Luca Marini sono rispettivamente ottavo e nono.

Chiude la top ten Alex Marquez, compagno di squadra e primo rivale fino ad oggi di Franco Morbidelli in campionato. Lo spagnolo è stato il più veloce nelle FP2 del pomeriggio con pista bagnata (mediamente i piloti giravano 8/10 secondi più lenti rispetto alla FP1), chiudendo davanti a Pecco Bagnaia e Yonny Hernandez di 8 decimi. Quarto Morbidelli, quindi Marini, Vierge e Corsi.

Domani FP3 della Moto2 alle ore 10.55 e qualifiche alle 15.05 in diretta esclusiva su SkySportMotoGPHD (canale 208).

Tutti i video di moto2

Sky Racing Team VR46

MotoGP 2017, tutti i video

Tutti i siti Sky