Caricamento in corso...
17 ottobre 2016

Peccato per Migno, Bulega rinfrancato dal podio

print-icon
gar

Migno e Bulega in bagarre a Motegi

IL PUNTO DI GUIDO MEDA. Per lo Sky Racing Team VR46 un GP di Motegi con diversi spunti positivi per tutti e tre i piloti, maturando un'esperienza positiva per il prosieguo del trittico

di Guido Meda

Una delle scene più belle del weekend è quella di Valentino Rossi nel box del team a fine gara. C’è dentro qualcosa di molto paterno, ma per il campione che è sembra proprio un grande privilegio per i piloti che hanno appena finito la gara.

 

Peccato per Migno, con la partenza dalla pole e il podio a tiro forse poteva aspettare un altro po’ prima di tentare un attacco garibaldino su Ono che gli è costato caro. E’ severa, ma è una lezione.

 

Mi aspettavo Nicolò Bulega più competitivo. Su una pista sconosciuta ha fatto un weekend da grande e questo podio arrivato dopo la squalifica di Ono deve essere un ulteriore stimolo per continuare a lavorare in questa direzione. A parte la solita partenza difficile era sveglio e svelto in curva, ma privo di allungo in rettilineo. Per questo finale di stagione serve lui e serve la moto perchè la concorrenza è tosta.

 

E’ dignitosissimo il dodicesimo posto di Dalla Porta perché entrare nel ritmo del mondiale non è facile per nessuno. Bello il lavoro di collaborazione dei piloti del team durante le prove. Una strategia che sembra funzionare.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky