Caricamento in corso...
10 giugno 2017

Moto3, Migno e Bulega: "Qualifiche difficili"

print-icon
Andrea Migno recente vincitore del Gran Premio d'Italia al Mugello

Andrea Migno recente vincitore del Gran Premio d'Italia al Mugello

Quinta e sesta fila per lo Sky Racing Team VR46 al Gran Premio Monster Energy di Catalunya: i due piloti saranno chiamati ad una gara di rimonta...

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

GP Catalunya, la programmazione completa su Sky

Qualifiche sottotono, ma con i presupposti per dar vita ad una gara di rimonta. Rispettivamente dalla quinta e dalla sesta fila Nicolò Bulega ed Andrea Migno, piloti dello Sky Racing Team VR46 nel Mondiale Moto3, faranno di tutto domani al Circuit de Barcelona-Catalunya per riscattare una giornata di prove cronometrate non particolarmente esaltante.

Nicolò Bulega: "Ho perso tempo nel traffico"

Autore del quattordicesimo tempo in 1'54"436, ma tredicesimo in griglia per la penalizzazione di 12 caselle inflitta a Tony Arbolino, Nicolò Bulega si aspettava tutt'altro oggi a Montmelò. "Non è stata una sessione facile", ammette il diciassettenne di Montecchio Emilia. "Ho cercato di migliorare il mio crono negli ultimi giri, ma sono rimasto bloccato nel traffico. Devo migliorare ancora qualcosa a livello di feeling nel warm up, ma abbiamo qualche soluzione da poter provare. L'obiettivo è agganciare subito il gruppo di testa e non perdere posizioni in avvio di gara".

Andrea Migno: "Abbiamo faticato più del previsto"

Discorso analogo per Andrea Migno: motivato dopo la splendida vittoria del Mugello, si aspettava chiaramente di più della diciassettesima casella nello schieramento di partenza. "Purtroppo abbiamo faticato più del previsto in qualifica e partirò in sesta fila", afferma 'Mig'. "Dobbiamo analizzare i dati e capire cosa poter modificare nel warm up per avvicinare i più forti".

Pablo Nieto: "Dobbiamo osare domani al via"

Da Team Manager Pablo Nieto non è chiaramente soddisfatto dell'esito delle qualifiche ufficiali, ma ha già individuato le aree dove sarà possibile migliorarsi domani. "Non è stata la qualifica che ci aspettavamo. Non abbiamo gestito al meglio la strategia durante il turno e, nell'ultimo run, non siamo riusciti ad essere competitivi. Partiremo a metà dello schieramento, ma entrambi i piloti hanno un buon ritmo e possono fare bene in gara. Dobbiamo osare i primi 2/3 giri per ricucire il gap con i più forti".

Gli appuntamenti TV

Sky Sport MotoGP HD garantirà una copertura completa del Gran Premio Monster Energy di Catalunya classi Moto2 e Moto3. Domani, dopo i Warm Up in programma alle 8:40, le gare: spegnimento del semaforo alle 11:00 in punto per quanto concerne la Moto3, seguirà alle 12:20 la Moto2. In diretta anche su TV8 (canale 8 del digitale terrestre, 121 di Sky).

Sky Racing Team VR46

MotoGP 2017, tutti i video

Tutti i siti Sky