Caricamento in corso...
28 agosto 2008

Capirossi, veterano dei centauri: ma io punto a 300 Gp

print-icon

VERSO MISANO. Domenica il pilota italiano della Suzuki taglierà il traguardo dei 277 Gran Premi disputati. "Se l'anno venturo corro altre 18 gare, tocco quella cifra record"

"Una gran bella soddisfazione". Loris Capirossi, 35 anni da Imola, domenica a Misano taglierà il traguardo dei 277 Gp disputati, diventando così il pilota con il maggior numero di gare in carriera. Già domenica 17 a Brno aveva raggiunto in testa a questa classifica il brasiliano Alex Barros. "Sono tante gare - ha detto il pilota della Suzuki - Ma mi diverto sempre come se fosse la prima gara. E penso che ancora un pochino continuerò".

E qui non nasconde il suo obiettivo: "Vorrei arrivare a 300 gare- ha detto- Se il prossimo anno corro in tutte e 18 i Gp arrivo proprio a quella cifra.... Poi potrebbe arrivare il momento di andare in pensione, ma chissà, non si sa mai". Dietro Capirossi e Barros ci sono lo spagnolo Carlos Checa, poi Max Biaggi, Valentino Rossi, Roberto Locatelli. "Tutti piloti latini- conclude Capirossi- abbiamo tutti costanza, non ci tiriamo mai indietro".

Tutti i siti Sky