Caricamento in corso...
05 ottobre 2008

Magny-Cours, gara 2 al campione del mondo Bayliss

print-icon
bay

SUPERBIKE. Dopo il successo di Haga in gara 1 e il terzo posto che è valso il titolo mondiale all'australiano della Ducati, il neoiridato non si accontenta e vince la seconda prova. Biaggi chiude con un quarto e un sesto posto

Troy Bayliss ha vinto il Mondiale Superbike 2008. L'australiano, in sella ad una Ducati 1098 F08, ha conquistato il titolo grazie al terzo posto in gara-1 del Round di Magny-Cours, in Francia. Il successo nella manche è andato al giapponese Noriyuki Haga. Il pilota della Yamaha, autore ieri della superpole, è andato in fuga sin dalle prime battute e ha preceduto la Suzuki dello spagnolo Fonsi Nieto. Quarto posto per Max Biaggi, in sella ad una Ducati del team Sterilgarda.

Con 385 punti, Bayliss si è già assicurato il terzo titolo iridato della carriera. L'australiano, che ha festeggiato sventolando la bandiera australiana e quella italiana nel giro  d'onore, ha 80 lunghezze di vantaggio su Haga e 85 sul connazionale Troy Corser.

Troy Bayliss successivamente si impone in Gara 2 del Gran Premio di Francia e regala il titolo di campione del mondo costruttori della Superbike 2008 alla Ducati. L'australiano, che nella prima manche si era aggiudicato il suo terzo iride, è stato in lotta per tutta la gara con la Yamaha di Noriyuki Haga, ha passato il giapponese a due giri dal termine allungando quel tanto che gli è bastato per giungere per primo sotto la bandiera a scacchi. Sul podio, anche la seconda Yamaha, quella di Troy Corser. Quarto posto per la Honda dello spagnolo Carlos Checa che ha preceduto le due Ducati del team Sterilgarda del connazionale Ruben Xaus e di Max Biaggi, ottimo sesto.

Tutti i siti Sky