Caricamento in corso...
26 ottobre 2008

Valencia, Stoner rovina la festa italiana

print-icon
sto

L'ultima zampata Mondiale è di Casey Stoner

Dopo i successi in 125 di Simone Corsi e in 250 di Marco Simoncelli, l'australiano della Ducati, in MotoGp, nega il tris di vittorie italiane aggiudicandosi l'ultima prova stagionale del Motomondiale. Alle sue spalle Pedrosa e Valentino Rossi

MotoGp - Casey Stoner su Ducati ha vinto il Gran Premio della Comunità Valenciana classe MotoGp, ultima prova del Motomondiale 2008. Il pilota australiano, partito in pole position, ha dominato la gara dal primo all'ultimo giro, cogliendo il suo sesto successo stagionale. Sul podio con Stoner la Honda dello spagnolo Daniel Pedrosa e la Yamaha del campione del mondo Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia, coi 16 punti conquistati oggi sale a quota 373 in classifica e migliora il record di punti conquistati in una sola stagione (il precedente primato erano i 367 di Stoner lo scorso anno e dello stesso Rossi nel 2005). In quarta posizione si è piazzata la Honda di Andrea Dovizioso, davanti a quella ufficiale dell'americano Nicky Hayden e alla Yamaha di Colin Edwards. Nono posto per la Suzuki di Loris Capirossi, sedicesimo per la Ducati di Marco Melandri. La classifica finale del Mondiale piloti vede Rossi campione con 373 punti, Stoner secondo a 280 e Pedrosa terzo a 249.

250 -
Marco Simoncelli su Gilera ha invece vinto il GP di Valencia nella classe 250. Secondo il giapponese Yukio Takahashi su Honda, terzo lo spagnolo Alvaro Bautista su Aprilia. Il pilota italiano chiude la stagione con sei vittorie e 281 punti complessivi.

125 - Simone Corsi ha vinto la classe 125 del Gran Premio della Comunità Valenciana. Il pilota romano, su Aprilia, ha colto il suo quarto successo in stagione precedendo sul traguardo lo spagnolo Nicolas Terol (anch'egli Aprila) e il francese Mike Di Meglio, su Derbi, campione del mondo. Quarto posto per il britannico Bradley Smith, davanti al tedesco Sandro Cortese e ad Andrea Iannone, tutti su Aprilia. Nella classifica finale del Mondiale piloti, Corsi riconquista il secondo posto, grazie anche alla caduta ad inizio gara dell'ungherese Gabor Talmacsi. Di Meglio chiude la stagione a quota 264 punti, il romano a 231.

Questo l'ordine d'arrivo del GP di Valencia, classe MotoGP:

1. Stoner (Aus-Ducati) in 46'46"114, alla media di 154,141 km/h;  2. Pedrosa (Spa-Honda) a 3"390; 3. Rossi (Ita-Yamaha) a 12"194; 4. Dovizioso (Ita-Honda) a 24"159; 5. Hayden (Usa-Honda) a 26"232; 6. Edwards (Usa-Yamaha) a 32"209; 7. Nakano (Jap-Honda) a 34"571; 8. Lorenzo (Spa-Yamaha) a 35"661; 9. Capirossi (Ita-Suzuki) a 38"228; 10. De Angelis (Rsm-Honda) a 47"583; 11. Toseland (Gbr-Yamaha) a 52"107; 12. Guintoli (Fra-Ducati) a 52"350; 13. Vermeulen (Aus-Suzuki) a 52"833; 14. Hopkins (Usa-Kawasaki) a 53"227; 15. De Puniet (Fra-Honda) a 53"411; 16. Melandri (Ita-Ducati) a 1'08"387; 17. West (Aus-Kawasaki) a 1'11"181; 18. Elias (Spa-Ducati) a 1'37"055.

Tutti i siti Sky