Caricamento in corso...
23 gennaio 2009

Honda, niente 8 Ore di Suzuka ma non lascerà la MotoGp

print-icon
ped

La Honda assicura: ''Non lasceremo la MotoGP''

La crisi economica mondiale continua ad avere ripercussioni sul mondo delle gare, oltre alla Formula 1 la casa giapponese ha deciso di lasciare anche la classicissima nel paese del Sol Levante. Ma i dirigenti assicurano: ''La MotoGp non è in pericolo''

La crisi economica mondiale si fa ancora sentire e abbandonare la F1 non è bastato ad arginare le perdite. La Honda infatti ha annunciato che lascerà anche le competizioni giapponesi di Endurance, tra cui la ''8 ore di Suzuka'', una delle gare di durata più famose in Giappone. Precisando che non ci sono piani di abbandonare la MotoGP, la Honda ha inoltre detto che continuerà a fornire assistenza ai team privati nelle gare giapponesi. "La nostra squadra non parteciperà a questa gara- ha detto un portavoce della Honda- ma il nostro supporto ai team privati ci sarà. Circa la metà delle moto alla ''8 ore di Suzuka'' saranno Honda. Forse torneremo il prossimo anno. Ma non c'è alcun piano di lasciare la MotoGP".

Tutti i siti Sky