Caricamento in corso...
28 febbraio 2009

Superbike, Spies conquista la pole in Australia. Biaggi 2°

print-icon
ben

Ben Spies in azione a Phillip Island

Nel round che apre la stagione 2009 miglior tempo in qualifica del pilota texano della Honda, esordiente nella categoria. Alle sue spalle il romano su Aprilia, che però frena gli entusiasmi: ''In gara sarà diverso''. Terzo tempo per la Honda di Rea

INTERVIENI NEL FORUM MOTORI 

Il texano Ben Spies ha conquistato la prima superpole del mondiale Superbike 2009 sul circuito di  Phillip Island. Il 24enne americano, in sella alla Yamaha, ha  fatto registrare nelle qualifiche il miglior tempo con 1'31"069  e partirà dalla prima fila del Gp d'Australia che domani apre ufficialmente la stagione delle due ruote: alle spalle di Spies, esordiente in Superbike, Max Biaggi su Aprilia (1'31"402). A  completare il primo podio virtuale il britannico Jonathan Rea (Honda), terzo in 1'31"596.

Spies, che non aveva mai visto il circuito australiano prima della scorsa settimana, si è detto molto soddisfatto della prova di oggi: "Avevo molta pressione addosso, ma questa  superpole è davvero una cosa grande - le parole del pilota  texano - Domani sarà però molto dura, ci sono 7-8 piloti  davanti che daranno battaglia". Entusiasta anche Biaggi: "E' una bella sensazione per me tornare dopo tanti anni con  l'Aprilia per questo nuovo progetto, la moto è a posto. Dobbiamo ancora capire bene qual'è la strada migliore, ma per  ora le qualifiche sono state ottime ed emozionanti. Domani, per la gara, la situazione sarà diversa, sicuramente più problematica perché abbiamo una moto nuova ed è difficile la scelta delle gomme, vista la variabilità delle condizioni atmosferiche".

Questi i tempi:

1. Spies (Usa/Yamaha) 1'31"069; 2. Biaggi (Ita/Aprilia)  1'31"402; 3. Rea (Ing/Honda) in 1'31"596; 4. Smrz (Rce/Ducati)  1'31"600; 5. Fabrizio (Ita/Ducati) 1'31"837; 6. Haslam  (Ing/Honda) 1'32"112; 7. Checa (Spa/Honda) 1'32"537; 8. Laconi  (Fra/Ducati) 1'32"649; 9. Nakano (Gia/Aprilia) 1'31"843; 10.  Kiyonari (Gia/Honda) 1'31"860.

Tutti i siti Sky