Caricamento in corso...
04 aprile 2009

Superbike, a Valencia la pole è di Spies

print-icon
ben

Ben Spies ha conquistato la Superpole del GP di Valencia, terza prova del Mondiale Superbike

Lo statunitense della Yamaha ha girato in 1'33''270, precedendo di quasi sette decimi il francese Laconi. Terza la Ducati del leader Haga, quarta quella di Fabrizio. Solo diciottesimo Biaggi, che nelle libere di venerdì era stato il più veloce

COMMENTA NEL FORUM DEI MOTORI

Ben Spie
s e la Yamaha ancora protagonisti. Lo statunitense ha conquistato la Superpole del GP di Valencia, terza prova del Mondiale Superbike. Spies, secondo in classifica iridata a 10 punti da Noriyuki Haga, ha girato in 1'33"270, precedendo di quasi sette decimi la Ducati 1098 del francese Regis Laconi. Prima fila anche per le due Ducati ufficiali, con il giapponese Haga terzo (a 0"812) e Michel Fabrizio quarto (a 0"989). Quinto e sesto posto per le Suzuki con il giapponese Yukio Kagayama e il tedesco Max Neukirchner. Alle loro spalle le Honda dell'inglese Jonathan Rea e dello spagnolo Carlos Checa. Max Biaggi, il più veloce nelle qualifiche di venerdì con l'Aprilia RSV4, è invece uscito nella prima fase della Superpole e partirà dal 18esimo posto in griglia. Il romano nelle prove del mattino era stato costretto a fermarsi per un problema al motore.

Peggio è andata al suo compagno di squadra Shinya Nakano che è caduto fratturandosi la clavicola sinistra: il giapponese sarà operato a breve e spera di tornare nella prossima gara ad Assen, il 26 aprile. Alla sua prima Superpole nel Mondiale Sbk, lo statunitense John Hopkins ha chiuso con il 16esimo tempo in sella alla Honda del team Stiggy. Per quanto riguarda le BMW, l'australiano Troy Corser ha ottenuto il 14esimo tempo; 19esimo il suo compagno di squadra Ruben Xaus che è stato anche protagonista di una caduta senza conseguenze. Domenica le due manche alle 11 e alle 15.30 

Questi i tempi della Superpole:

1. Spies (Usa-Yamaha) in 1'33"270, alla media di 154,583 km/h; 2. Laconi (Fra-Ducati) 1'33"955 3. Haga (Jap-Ducati) 1'34"082: 4. Fabrizio (Ita-Ducati) 1'34"259; 5. Kagayama (Jap-Suzuki) 1'34"755; 6. Neukirchner (Ger-Suzuki) 1'34"903; 7. Rea (Gbr-Honda) 1'35"056; 8. C. Checa (Spa-Honda) 1'35"346; 9. Kiyonari (Jap-Honda) 1'34"536 10. Haslam (Gbr-Honda) 1'34"655; 11. Smrz (Cec-Ducati) 1'34"684; 12. Byrne (Gbr-Ducati) 1'34"742; 13. Parkes (Aus-Kawasaki) 1'34"823; 14. Corser (Aus-BMW) 1'34"863; 15. Roberts (Aus-Ducati) 1'35"082;  16. Hopkins (Usa-Honda) 1'35"251;  17. Sykes (Gbr-Yamaha) 1'35"203; 18. Biaggi (Ita-Aprilia) 1'35"204; 19. Xaus (Spa-BMW) 1'35"806

Tutti i siti Sky