Caricamento in corso...
03 maggio 2009

Bettini sulle quattro ruote va fuori pista al Mugello

print-icon
bet

Paolo Bettini in versione rally: dalle due alle quattro ruote con qualche difficoltà...

Ospite alla corsa di auto Trofeo Abath 500 all'autodromo del Mugello, l'ex campione di ciclismo è finito fuori pista alla curva Poggio Secco, poi ha chiuso 18°. Il Grillo confessa: "Le gomme hanno cominciato a non garantirmi più l'aderenza dei primi giri"

Paolo Bettini, ospite alla corsa di auto Trofeo Abath 500 all'autodromo del Mugello, è finito stamani fuori pista, alla curva Poggio Secco, all'ultimo giro di gara 1. Nessuna conseguenza per l'ex ciclista, solo un po' di rammarico per l'accaduto. Il Grillo fino a quel momento aveva dimostrato di non demeritare l'invito: partito 24° in griglia, era risalito fino alla 14ma posizione, facendo segnare anche il 12° miglior tempo in gara.

"Le gomme hanno cominciato a non garantirmi più l'aderenza dei primi giri - è stato il commento a caldo di Bettini - e  quando ho toccato con le ruote l'erba sintetica ho perso il controllo della vettura. Pura mancanza di esperienza".

"Ringrazio tutti per avermi invitato a partecipare a questa gara, per due giorni mi sono veramente divertito e quindi per me è come se avessi  vinto". Così Bettini, il campione di ciclismo che si è voluto cimentare una tantum, lui che di solito guida una Ferrari, in un weekend di gara nel Trofeo Abarth 500. Dopo il fuori pista all'ultimo giro nella gara del mattino, infatti, nella seconda corsa, nel pomeriggio, Bettini è giunto 18° cercando di non disturbare chi correva per la classifica  generale: "In partenza ho cercato di togliermi dalla mischia - è stato il commento di Bettini - poi, vista l'inesperienza a girare in pista, ho cercato di gestire al meglio la corsa. L'errore di stamani ci poteva anche stare, ma mi è dispiaciuto soprattutto per quei ragazzi straordinari che hanno dovuto lavorare fino all'ultimo secondo sulla vettura per permettermi di gareggiare nel pomeriggio. Alla fine mi sono divertito, e per me è come se avessi vinto". In gara 2 Salvatore Tavano ha bissato il successo del  attino, balzando in testa alla classifica generale. Il prossimo appuntamento sarà ad Imola il 17 maggio.

Tutti i siti Sky