Caricamento in corso...
31 maggio 2009

Mugello, Stoner ''sfratta'' Rossi. Lorenzo 2°, Valentino 3°

print-icon
sto

Casey Stoner ''espugna'' il Mugello

MotoGp: l'australiano della Ducati trionfa per la prima volta sul circuito toscano, dove nelle ultime sette edizioni aveva sempre vinto l'italiano della Yamaha. Quarta l'Honda di Dovizioso, quinto Capirossi su Suzuki

COMMENTA NEL FORUM MOTORI

L'australiano Casey Stoner (Ducati) ha vinto il Gran Premio d'Italia classe MotoGp, quinto appuntamento del Motomondiale disputato oggi sul circuito del Mugello. Al quarto tentativo nella classe regina, dopo un ritiro nel 2006, dopo il quarto posto del 2007 ed il secondo del 2008, l'ex iridato è dunque riuscito finalmente ad "espugnare" il Mugello, ottenendo la sua prima vittoria in carriera sul circuito Toscano, dove nelle ultime sette edizioni aveva trionfato sempre Valentino Rossi, oggi invece finito terzo a 2"076 con la sua Yamaha del team Fiat.

Stoner, alla seconda vittoria stagionale dopo il successo all'esordio in Qatar, ha preceduto di 1"001 lo spagnolo Jorge Lorenzo (Yamaha Fiat), quindi alle spalle di Rossi altri due italiani, Andrea Dovizioso (Honda Repsol) e Loris Capirossi (Suzuki), rispettivamente quarto a 2"129 e quinto a 3"274. Nono posto a 31"815 invece per l'altro italiano Niccolò Canepa (Ducati Pramac) e undicesimo posto a 38"090 per Marco Melandri (Kawasaki Hayate). Gara cominciata in condizioni di pista umida, con i piloti costretti nel mezzo ad un cambio del mezzo per "vestire" le gomme da asciutto.

Tutti i siti Sky