Caricamento in corso...
27 giugno 2009

100 volte Rossi: Lorenzo prende lezioni dal re della Moto Gp

print-icon
ros

Valentino Rossi da record: ad Assen conquista la vittoria numero 100

Sul TT di Assen l'italiano della Yamaha conquista la vittoria numero cento. Il Dottore, sempre più vicino al record di Agostini con 123 gare vinte, ha dominato dal primo all'ultimo giro. Alle sue spalle Jorge Lorenzo e Casey Stoner. LE FOTO

COMMENTA NEL FORUM DEI MOTORI

E sono 100: sul TT di Assen, conosciuto da tutti gli appassionati come l'università delle due ruote, Valentino Rossi strappa un altro record personale e conquista la vittoria numero 100 (su 217 gare)della sua lunga e decoratissima carriera. ''The Doctor'', unico pilota ad aver vinto almento un titolo iridato in quattro classi diverse (125, 250, 500 e MotoGp), impartice lezioni a tutti i suoi principali avversari e chiude il Gp d'Olanda dominando dal primo all'ultimo giro. Sul secondo gradino del podio il suo compagno di squadra in Yamaha, Jorge Lorenzo. Terza la Ducati di Casey Stoner. Valentino Rossi si porta da solo in vetta alla classifica iridata con 131 punti, cinque in più di Lorenzo e dieci in più di Stoner.

E il pilota di Tavullia non poteva non festeggiare a modo suo la centesima vittoria nel Motomodiale: Valentino è sceso dalla moto e, con l'aiuto di alcuni amici, ha srotolato un lungo striscione sul quale erano stampate le foto di ogni suo trionfo, numerate in ordine crescente dalla prima alla 99esima. Alla fine si è messo in posa accanto alla n° 100, che chiudeva la splendida serie.

Ancora una giornata storta, invece, per Daniel Pedrosa (Honda) che dopo essere partito dalla seconda posizione è scivolato a terra nella prima parte di gara. Fuori causa anche il suo compagno di squadra Andrea Dovizioso, ritiratosi a 16 giri dalla fine. Il quarto posto è andata alla Yamaha dell'americano Colin Edwards, davanti alla Suzuki dell'australiano Chris Vermeulen. La Suzuki di Loris Capirossi si è piazzata in decima posizione, davanti alla Honda del sanmarinese Alex De Angelis e alla Kawasaki di Marco Melandri.

Tutti i siti Sky