Caricamento in corso...
15 agosto 2009

Rossi agguanta la pole a Brno. Lorenzo secondo

print-icon
val

Pole e caduta senza conseguenze per il Dottore a Brno

L'italiano della Yamaha, protagonista di una caduta senza conseguenze dopo il suo miglior giro, partirà davanti a tutti nel Gp della Repubblica Ceca. Alle sue spalle il compagno di squadra e la Honda di Pedrosa. In 250 e 125 pole di Simoncelli e Iannone

Moto Gp - Valentino Rossi ha conquistato con la sua Yamaha la pole position nella classe MotoGp al Gran Premio di Repubblica Ceca, undicesimo appuntamento del Motomondiale. Sul circuito di Brno, il campione del mondo in carica e leader della classifica iridata ha chiuso la sessione di qualifiche ufficiali con il miglior tempo in 1'56"145 e, nonostante una caduta senza conseguenze a 3' dalla fine delle prove che lo ha costretto a chiudere anzitempo, ha preceduto di appena 50 centesimi il compagno di squadra spagnolo Jorge Lorenzo, che tra ieri e questa mattina aveva dominato le due sessioni di prove libere.

Terzo tempo a 0"383 a completare la prima fila per l'altro spagnolo Daniel Pedrosa (Honda Repsol), seguito a sua volta dal connazionale Toni Elias (Honda Gresini), quarto a 0"672 ad aprire la seconda fila. Dove avrà a fargli compagnia domani lo statunitense Colin Edwards (Yamaha Tech3), quinto a 0"809, e Andrea Dovizioso (Honda Repsol), sesto a 0"963. Senza l'australiano Casey Stoner, fermo per tre gare per i noti problemi fisici, la prima Ducati ufficiale è solo ottava a 1"658 con lo statunitense Nicky Hayden, finito appena davanti a Loris Capirossi (Suzuki), nono a 1"849, e al neo-compagno di squadra, il finlandese Mika Kallio, decimo a 1"849. Niccolò Canepa (Ducati Pramac) ha quindi chiuso dodicesimo a 2"063, mentre Michel Fabrizio, a sua volta sbarcato dal Mondiale Superbike per prendere il posto di Kallio nel team satellite, è finito sedicesimo e penultimo a 2"535. Quindicesimo tempo a 2"332 infine per Marco Melandri (Kawasaki).

250 -  Marco Simoncelli (Gilera) ha conquistato le pole position per la classe 250 al Gran Premio di Repubblica Ceca, undicesimo appuntamento del Motomondiale, ma solo il decimo per la quarto di litro. Sul circuito di Brno, Simoncelli ha colto la terza pole stagionale firmando il miglior crono in 2'01"611 ed ha preceduto di 0"350 il giapponese Hiroshi Aoyama (Honda). Terzo tempo a 0"453 poi per lo spagnolo Hector Barbera (Aprilia), che tra ieri e questa mattina aveva dominato le due sessioni di prove libere, e quarto tempo a 0"775 a chiudere la prima fila per il suo connazionale Alex Debon (Aprilia). Seconda fila che sarà invece aperta dal francese Mike Di Meglio (Aprilia), quinto a 0"815, seguito da Roberto Locatelli (Gilera), sesto a 0"932, da Mattia Pasini (Aprilia), settimo a 0"950, dallo spagnolo Alvaro Bautista (Aprilia), ottavo a 1"137, e da Raffaele De Rosa, nono a 1"157.

125 - Andrea Iannone (Aprilia) ha conquistato la pole position con il tempo 2.08.171. Alle sue spalle lo spagnolo Nico Terol (Aprilia), il tedesco Sandro Cortese (Derbi) e il leader del campionato, l'altro spagnolo, Julian Simon (Aprilia). Solo 12/o Simone Corsi, che domani scatterà dalla terza fila.

COMMENTA NEL FORUM DEL MOTOMONDIALE

Tutti i siti Sky